Vaccini e Facebook

È inutile parlare di vaccini su Facebook, si finisce per ripetere sempre le stesse cose, ed è comprensibile.

In fondo ciascuno di noi ha faticosamente conseguito la propria weblaurea in immunologia, qualcuno è anche stato su Wikipedia, quindi tutti sappiamo bene che inserire atomi nel corpo umano non dev’essere una cosa mica tanto giusta. Soprattutto i metalli pesanti.

Siamo mica fatti di metallo noi? Quindi non è una cosa naturale, è evidente.

Questo punto almeno è assodato e fortunatamente vedo che c’è consenso tra gli esperti, qui in Facebook.

Quello di cui voglio parlare oggi è un problema ben più grave. Tutta questa discussione sui vaccini alla fine serve solo a distrarvi da questo problema e ci siete cascati tutti. Quindi per favore basta discussioni sterili, non vi fate fregare. Adesso vi spiego tutto.

Lo sai che centinaia di persone ogni anno muoiono attraversando sulle strisce pedonali? Parliamo di circa 700 persone l’anno, mica due o tre. Hai letto bene, centinaia e centinaia di morti per qualcosa che ci dicono servirebbe a salvare vite umane! E noi tutti a crederci!

E lo sai che il comma 2 dell’articolo 190 del codice della strada, che è legge dello stato, obbliga i pedoni ad attraversare sulle strisce? Ti rendi conto?

Ti sei mai chiesto perché lo stato ti obbliga, per legge, a fare una cosa così pericolosa?

Cosa c’è dietro? Quali interessi? Quali complotti?

Questo è un problema molto grave quindi non fate commenti stupidi, vi avviso che non accetto provocazioni e cancellerò tutti i commenti che chiedono qual’è la probabilità di morire attraversando fuori dalle strisce. Non sto mica qui a sentire troll di regime che mi parlano di probabilità statistica. Cosa mai c’entra la statistica in tutto questo?

Non farti fregare!!! Fai girare!!!!
+++ SE VUOI SAPERNE DI PIÙ KLIKKA KUI (enlarge your penis) +++

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *