Scenari

Scenario A: Salgo in decollo da solo, le condizioni non sono buone. Mi siedo usando la sacca come schienale e decido di starmente un po’ lì a valutare la situazione. La situazione meteo non migliora, anzi va peggiorando.

Scenario B: Salgo in decollo insieme ad altri piloti, le condizioni non sono buone. Si decide di valutare un po’ la situazione. Intanto qualcuno tira fuori la vela dalla sacca. La situazione meteo non migliora, anzi va peggiorando.

L’esperienza ci insegna che, a parità di condizioni meteo, nello scenario A è più probabile che il pilota faccia una valutazione oggettiva della situazione e rinunci al volo mentre nello scenario B è più probabile che uno dei piloti che ha la vela già fuori dalla sacca decida di decollare “prima che peggiori” perché “tanto vado giù subito”, e che tutti gli altri lo seguano a ruota.

Ciascuno di questi fattori contribuisce ad aumentare i rischi che siamo disposti a prenderci:
1) Essere in decollo. Ormai siamo qui, un voletto vogliamo strapparlo, fosse anche una planata.
2) Essere in gruppo. La responsabilità di una decisione pesa meno se presa dal gruppo, quasi non ci sembra di averla presa noi. Può succedere che alla decisione ci si arrivi lentamente: parola dopo parola ciascuno sembra spostare l’asticella un pochino più in basso e alla fine le condizioni diventano “sufficienti per volare in sicurezza” e la decisione è presa. Può invece succedere che uno dei piloti ostenti sicurezza e inizi a prepararsi, trascinando in questo modo gli altri.
3) La vela fuori dalla sacca. Quante volte ti è capitato di vedere un pilota ripiegare la vela in decollo per rinunciare al volo?

Cosa possiamo fare?
1) Se sali in decollo in condizioni meteo dubbie sii pronto a rinunciare. Prendi coscienza di questa possibilità sin da prima di salire.
2) Siamo esseri sociali. Nel nostro percorso di crescita, fin da neonati, apprendiamo per imitazione, osservando le persone che ci circondano (famiglia, amici). Questo istinto all’imitazione tende a sopprimere la nostra indipendenza di giudizio. Non facciamoci influenzare e prendiamo le decisioni come se fossimo da soli.
3) Tira la vela fuori dalla sacca solo quando hai deciso che è possibile volare in sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *