Scoperta promettente terapia per patologia attualmente incurabile: l’intelligenza

Breaking news: Italia all’avanguardia nella ricerca scientifica.
Scoperta promettente terapia per una patologia fino ad oggi ritenuta incurabile: l’intelligenza.

Un gruppo di cervelli in fuga italiani, guidati dal prof Hestikatsy del dipartimento di malattie rare dell’Università del South Hummingam, ha annunciato di aver scoperto la potenziale cura.

Secondo i ricercatori, che avrebbero sviluppato un meccanismo per l’inibizione di una proteina alla base della catena dei processi razionali e cognitivi, ci sono ottime speranze per curare questa temibile patologia che colpisce decine di italiani l’anno.

“Abbiamo identificato la proteina chiave all’origine di questa malattia e sviluppato un metodo di inibizione della stessa basato su input percettivi di tipo sociale e mediatico” ha dichiarato Hestikatsy.

La ricerca, dopo gli ottimi risultati ottenuti su volontari in condizioni di laboratorio, è nella fase di sperimentazione su larga scala.

È attualmente in corso un esperimento di fase 3 sull’intera popolazione italiana i cui risultati saranno pubblicati il 5 marzo 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *